Le nostre ricette Afrodisiache

Ancora, ancora, ancora…
 
A base di bottarga, afrodisiaco che favorisce la produzione di endorfine, di tenera cipolla, potente afrodisiaco, e di uva, frutto associato al piacere, vi farà trascorrere dei momenti indimenticabili con il vostro amato amor.
Ancora, ancora, ancor!

Ingredienti Per 2 persone
150 g di bottarga di muggine
chicchi di uva bianca ben lavata
1/2 cipollotto
olio extravergine di oliva

Procedimento

Lasciate a bagno sotto l’acqua corrente fredda il cipollotto per circa mezzora. Perderà così il suo sapore forte.
Tagliate la bottarga a fettine non troppo spesse che disporrete su di un piatto con sopra, quà e là, i chicchi di uva, possibilmente piccoli, a cui avrete tolto gli acini ed il cipollotto tagliato a fettine trasparenti. L’olio di oliva va versato a filo all’ultimo momento.

Aspettandoti…
 
Mi hai scritto una tenera lettera e mi sciolgo d’amore per te.
Te ne ho preparato una anch’io, ma è speciale e aspetta solo di essere assaporata con tanto amore!

Ingredienti Per 2 persone
2 tuorli d’uovo, gialli come la mia gelosia.
100 g di miele, dolce come il mio amore.
125 g di panna , soffice come le tue carezze.
150 g di ciliegie sotto spirito, spiritose come te.
1 cucchiaio di rosolio, inebriante come i tuoi baci.
1 cucchiaino di cannella, intrigante come le tue parole.

Procedimento

In una ciotola a bagnomaria sbattere energicamente i tuorli d’uovo con il miele sino ad ottenere una crema omogenea. Porre la ciotola a raffreddare dentro una scodella piena di ghiaccio. Montare la panna.
Quando la crema al miele si sarà raffreddata, aggiungere la panna montata. Mischiare il tutto delicatamente aggiungendo 1 cucchiaio di rosolio.
Prendere un contenitore rettangolare (va bene la vaschetta per il ghiaccio), versare la crema e porla nel congelatore per circa 5-6 ore.
Lasciare raffreddare.
Un’ora prima di servire togliere la crema dal congelatore. Immergere il contenitore brevemente in acqua calda per capovolgere il semifreddo.
Servire decorando con le ciliegie e la cannella.

 

Besame mucho, insalata di funghi porcini
 
Se, andando per funghi , avete trovato dei piccoli funghi porcini…una volta a casa preparate questa insalata non solo ottima ma soprattutto molto afrodisiaca.
I funghi infatti ed i porcini in particolare – si dice- producano effetti miracolosi nel far ritrovare nuovo vigore soprattutto se mangiati crudi.
Un piatto dunque veloce e squisito tutto a base di ingredienti afrodisiaci che vi consentirà di goderne i frutti fin da subito.
Accompagnate questa insalata con un calice di buon vino bianco e…
Besame, besame mucho.

Ingredienti Per 2 persone
150 g di funghi porcini, piccoli e molto sodi
50 gr di insalatine miste
1/2 mela renetta
1 cucchiaino erbe aromatiche miste tritate finemente(prezzemolo,cipollina, cerfoglio).
olio extravergine di oliva
aceto balsamico
sale e pepe
tartufo bianco (facoltativo)

Procedimento

Pulite con delicatezza i funghi con l’aiuto di uno spazzolino in modo da togliere tutta la terra. Sciacquateli velocemente sotto l’acqua fredda e asciugateli bene.
Tagliateli a lamelle sottili come anche la mela renetta. Lavate bene le insalatine, mettetele in una insalatiera assieme ai funghi ed alla mela. Condite il tutto con l’olio extravergine di oliva, con qualche goccia di aceto balsamico, con le erbe aromatiche, con il sale e con il pepe.
Se poi ci aggiungete anche qualche lamella di tartufo i baci saranno davvero “muchos”!

 

Buongiorno amore
 
In una pigra domenica mattina, dimentica tutte le cose che hai da fare e rilassati. Prepara questa dolcissima crema e ritorna a letto dal tuo amore.
Banane e miele, noti da sempre per le loro virtù afrodisiache vi faranno stare piacevolmente sotto le lenzuola, appassionatamente abbracciati…dimentichi di tutto.

Ingredienti Per 2 persone
1 banana matura
1 vasetto di yoghurt greco
1 cucchiaino da té di miele
cannella in polvere

Procedimento

Frullate la banana con lo yoghurt ed il miele
Versate poi in due ciotole spolverizzando con della cannella in polvere.

 

Fragole birbanti
 
Rosse, dolci, succose, appassionate, voluttuose, irresistibili e piccanti.
Accompagnatele con lo champagne…un mix perfetto per un indimenticabile incontro.
Birbanti, queste fragole!

Ingredienti Per 2 persone
200 gr di cioccolato al peperoncino
15 g di burro
1 cestino di fragole

Procedimento

Lavate e asciugata perfettamente le vostre fragole.
Fate fondere poi il cioccolato al peperoncino in una ciotola posta su una pentola di acqua che bolle o meglio ancora al forno a microonde per un minuto.
Fuori dal fuoco, incorporate al cioccolato la noce di burro e mescolate bene in modo da ottenere una crema fluida e liscia.
Immergete le fragole (ognuna infilzata in uno spiedino di legno) nel cioccolato fuso e fatele asciugare all’aria conficcate su di una mezza patata.
Quando il cioccolato si è ben solidificato, potete riporle in frigorifero, fino al momento di servirle.

 

Insalata Caprese
 
Quando fa caldo non si ha voglia di cucinare. Ma cosa preparare per il nostro amore che sarà affamatissimo non solo di noi?
Mozzarella, pomodoro e basilico conditi con dell’ ottimo olio. Ingredienti semplici e naturali che però diventano afrodisiaci se li presentate in un modo originale. Il basilico, inoltre, fin dai tempi dei romani era conosciuto per le sue virtù afrodisiache ed anche il pepe non è da meno. Ritagliate in anticipo la mozzarella ed il pomodoro a forma di cuore con un ” ti amo” scritto con dell’ erba cipollina, come sottofondo le canzoni di Peppino di Capri e se c’è anche la luna… la notte sarà indimenticabile!

Ingredienti Per 2 persone
1 mozzarella di bufala
2 pomodori da insalata
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.
erba cipollina, per decorare

Procedimento

Ritagliate la mozzarella e pomodoro a fette e poi con l’apposita formina ricavatene dei cuoricini. Disponeteli poi sul piatto e, se volete, con dell’erba cipollina scrivete una parola tenera. All’ultimo bagnate con un filo d’olio e condite con del sale e del pepe macinato al momento.

Insalata degli innamorati
 
Questa deliziosa insalata facile e veloce, potete prepararla in anticipo. Vi lascerà così tutto il tempo necessario per meglio predisporvi al vostro romantico tête à tête. Spumante, languidi sguardi e moltissimo amore faranno il resto…

Ingredienti Per 2 persone
1 avocado
300 g di gamberetti sgusciati e lessati,
vanno bene quelli surgelati
pomodorini ciliegia
prezzemolo tritato
maionese
panna

Procedimento

Tagliate l’avocado a metà, privatelo del nocciolo e tagliate a cubetti la sua polpa che metterete in una ciotola assieme ai gamberetti ed ai pomodorini.
Condite il tutto con la maionese al limone mescolata con 1 cucchiaio di panna ed il prezzemolo tritato.
Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

 

Risotto ai petali di rosa

150 gr di riso Carnaroli o Arborio 1 cucchiaio di burro mezzo scalogno finemente tritato 70 ml di vino bianco secco brodo bollente (va bene anche quello di dado) 4 cucchiai di petali di rosa 1 cucchiaio di burro per la mantecatura

Lavate bene i petali prescelti e metteteli in ammollo per 10 minuti in una tazza d’acqua tiepida. Soffriggete nel burro lo scalogno,aggiungete il riso e girandolo sempre, fategli bene assorbire il burro. A questo punto alzate il fuoco e bagnate il riso prima con il vino, che lascerete evaporare, poi con 1 mestolo di brodo bollente e poi coll’acqua di rose ; mescolate sempre aggiungendo poco alla volta dell’altro brodo. Trascorsi 15 minuti, dovete assaggiare il riso molto di frequente per essere sicuri che non scuocia. Cinque minuti prima di togliere il riso dal fuoco aggiungete i petali freschi. Ricordatevi di girarlo sempre! Una volta cotto, toglietelo dal fuoco, conditelo con 1 cucchiaio di burro e prima di servirlo, lasciatelo riposare per 5 minuti in modo che possa mantecare bene. Come avrete notato non parlo di sale in quanto non so se il brodo che avete usato è molto salato o no. Comunque è meglio aggiungerlo e alla fine, piuttosto che presentare un risotto troppo salato.

Ogni rosa ha un significato diverso a seconda del suo colore: Rosa color corallo: Desiderio Rosa color arancio: Fascino Rosa color pesca: Amore segreto Rosa color rosa scuro: Gratitudine Rosa color rosa pallido: Gioia Rosa rossa: Amore sensuale Rosa bianca: Purezza Rosa gialla: gelosia Lascio a voi decidere quali petali scegliere per questo risotto dal sapore delicato come delicato è il vostro sentimento.

Baci ingordi

250 gr di cioccolato fondente 230 ml panna liquida 50 gr burro 3 cucchiai di zucchero 3 cucchiai di Cognac per rivestire: mandorle tritate

Mettete il cioccolato spezzettato in una ciotola. In una piccola pentola riscaldate la panna, il burro e lo zucchero. Mescolate di tanto in tanto in modo che lo zucchero si sciolga bene. Quando incomincia a bollire versate il tutto sulla cioccolata e dopo circa un minuto versate il Cognac e mescolate fino a quando il cioccolato si è ben sciolto ed amalgamato.
Mettete ora la ciotola con il cioccolato sopra un altra più grande contenente del ghiaccio e con l’aiuto di un frullino elettrico mescolate il cioccolato fino a quando incomincia a solidificarsi, dopodiché aiutandovi con un cucchiaino da the formate delle palline che appoggerete su della carta da forno e farete raffreddare ancora per circa 1 ora in frigorifero. Passato questo tempo, potete finire di formare i vostri baci arrotolandoli fra le palme delle vostre mani e passandoli poi sulle mandorle tritate. Fateli raffreddare in frigorifero per ancora mezz’ora e poi… Tenete pronti anche voi questi “baci ingordi”. Fra una coccola e l’altra renderanno sempre più appetitosi, inebrianti e voluttuosi i vostri baci!

La room “Ricette Piccanti riprenderà venerdi 23maggio..A presto con nuove ricette e con un piccante dopocena 😉

 

Le nostre ricette Afrodisiacheultima modifica: 2008-05-11T17:45:00+02:00da lecuoche
Reposta per primo quest’articolo